Concorso pubblico Operatore Socio Sanitario OSS assunzioni a tempo indeterminato

sanità assunzioni lazio

Concorso pubblico OSS La Charitas ASP – Servizi Assistenziali per Disabili  ricerca operatori addetti all’assistenza socio-riabilitativa tramite selezione pubblica.

I vincitori saranno inseriti con un contratto a tempo indeterminato con orario full-time di 36 ore settimanali.  I requisiti specifici necessari per candidarsi sono:

 

lavoro infermieri ossAvere la licenza di scuola dell’obbligo
Possedere l’attestato di qualifica professionale di “Operatore Socio Sanitario” (O.S.S.) rilasciato a seguito di partecipazione a corsi di formazione promossi dalla Regione Emilia Romagna o equivalente se  rilasciato da Enti di altre Regioni o rilasciati all’estero
Avere la patente di guida di Categoria “B” (o superiore) in corso di validità.

 

 

Che il “Charitas Asp: Servizi Assistenziali per Disabili” – Azienda Pubblica di Servizi alla Persona, indice, alle condizioni indicate nel seguente articolato, una selezione pubblica per titoli ed esami per la copertura di n. 4 posti a tempo pieno (36/36) e indeterminato – e di ulteriori posti che si rendessero disponibili nella dotazione organica dell’Asp durante la vigenza della graduatoria di merito – al profilo professionale specifico di “Operatore Addetto all’Assistenza Socio-Riabilitativa”, titolo di accesso: OSS Cat. B3 CCNL Enti Locali, fatto salvo in ogni caso, il superamento positivo, dopo l’assunzione, del periodo di prova di mesi 6 effettivi previsto dal vigente CCNL Enti Locali.

La presente selezione pubblica viene bandita in base agli esiti delle indette procedure di cui agli artt. 30 e 34 bis del D.lgs. 165/2001 e s.m.i..

Il trattamento economico applicato è previsto dal vigente CCNL del Comparto Regioni-Autonomie Locali, con inquadramento nella Categoria B – Posizione giuridico-economica B3 -, ed al conseguente trattamento economico si applicheranno le trattenute fiscali, previdenziali ed assistenziali di legge.

L’Asp garantisce parità di trattamento tra uomini e donne per l’accesso al lavoro ai sensi del D.lgs. n. 198/2006 e s.m.i..

Si precisa che è operante la riserva prevista dall’art. 1014 comma 1 lett. a) del D.lgs. n. 66/2010 a favore dei volontari in ferma breve e ferma prefissata delle Forze Armate congedati senza demerito o durante il periodo di rafferma, nonché dei volontari in servizio permanente, e ai sensi dell’art. 678 comma 9 del D.lgs. n. 66/2010, agli ufficiali di complemento in ferma biennale e agli ufficiali in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contratta.

Il numero dei posti riservati è pari al 30% dei posti oggetto di selezione.

La selezione prevede una valutazione dei titoli posseduti dai candidati idonei, relativi all’iter professionale e formativo, e lo svolgimento di due prove d’esame. Queste ultime si articoleranno in una prova scritta teorico–pratica ed una orale a valenza attitudinale. In base al numero di domande pervenute potrebbe svolgersi anche una prova preselettiva.

Le domande di partecipazione potranno essere presentate solo per via telematica entro le ore 23,59 del 13 febbraio 2016.
Per maggiori informazioni è qui consultabile il bando di concorso.

  • Gaspare

    Buona l’iniziativa di avvisare chi non sa.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi