Assunzione di istruttori di vigilanza a tempo determinato per esigenze stagionali

E’ indetta pubblica selezione per esami per la formulazione di una graduatoria da utilizzare per l’assunzione di istruttori di vigilanza

a tempo determinato per esigenze stagionali e per altre esigenze temporanee ed eccezionali, cat. C1, da assegnare al Settore Polizia Municipale.

 

 

REQUISITI PER L’AMMISSIONE ALLA SELEZIONE

concorso vigile urbanoPer l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso del seguente titolo di studio e dei sotto elencati requisiti: a) età non inferiore agli anni 18 e non superiore agli anni 45 alla data di scadenza del bando; il limite massimo di età si intende superato il giorno successivo a quello di compimento del 45° anno;
b) titolo di studio: Diploma di scuola media superiore (Corso di studi con il superamento dell’esame di maturità). Per i titoli conseguiti all’estero è richiesto il possesso, entro i termini di scadenza del presente bando, del provvedimento di riconoscimento da parte delle autorità italiane competenti;

c) Possesso della patente di guida :

– di categoria B se conseguita anteriormente al 26.04.1988
– se conseguita in data successiva al 26.04.1988: categoria B e categoria A che abiliti alla

guida di motocicli con potenza superiore a 25 Kw e/o potenza specifica riferita alla tara di 0,16 kw/kg;

Il candidato deve altresì essere disponibile a condurre ogni tipo di veicolo in dotazione al Corpo di P.M. per il quale occorra la patente di guida di cat. A o B.

d) possesso dei requisiti per il conferimento della qualità di Agente di Pubblica Sicurezza ai sensi dell’art. 5 comma 2 della legge 65/86 (legge quadro sulla Polizia Municipale) e precisamente:
· di non aver subito condanne a pene detentive per delitto non colposo o non essere stato sottoposto a misure di prevenzione;
· non essere stato espulso dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati; X:\Pers_Pag\Personale\Concorsi\agente polizia municipale tempo determinato 2016\Bando tempo determinato polizia municipale.doc 3
e) cittadinanza italiana, ai sensi del D.P.C.M. 7 febbraio 1994 n. 174, art.2, co.1 lett.a) – sono equiparati ai cittadini gli italiani non appartenenti alla Repubblica (San Marino, Vaticano);
f) godimento dei diritti civili e politici;
g) idoneità fisico/funzionale e psico/attitudinale alle mansioni connesse al posto nel rispetto della Delibera Regionale n. 278/2005 “Direttiva in materia di criteri e sistemi di selezione per

l’accesso e la formazione iniziale degli operatori di Polizia Locale” (l’Amministrazione Comunale sottoporrà a visita medica i vincitori del concorso in base alla normativa vigente) e precisamente come segue:

REQUISITI FISICO-FUNZIONALI

· Sana e robusta costituzione:

– visus 16/10 complessivi, con non meno di 6/10 nell’occhio che vede meno. Tale visus è raggiungibile con qualsiasi correzione purché tollerata e con una differenza tra le due lenti non superiore a tre diottrie. Lenti a contatto: sono ammesse purché il visus di 16/10 complessivi sia raggiungibile anche con normali occhiali;

– normalità del senso cromatico luminoso e del campo visivo;

– funzione uditiva normale;

– assenza di condizioni che alterino profondamente la costituzione organica quali la magrezza o l’obesità patologica avendo come criterio di riferimento l’Indice di Massa Corporea

· Assenza di condizioni patologiche che costituiscono causa di esclusione e cioè tutte le patologie o menomazioni che implicano danni o esiti di rilevanza funzionale da valutare in sede di accertamento medico diretto. Tale valutazione comprenderà:

– rilevazione degli indici antropometrici per la definizione della costituzione fisica (altezza, peso, distribuzione adiposa, Indice di Massa Corporea)

– valutazione oftalmologica (visus naturale e corretto, senso cromatico e luminoso, campo visivo)

– valutazione della funzione uditiva tramite audiometria tonale-liminare in cabina silente

– valutazione funzionale dell’apparato respiratorio tramite spirometria

– valutazione cardiologica tramite elettrocardiogramma di base

– valutazione dei risultati degli esami di laboratorio

 

Per ulteriori informazioni e per candidarti vai all pagina web del bando al seguente link Comune di cervia

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi