Si assumono Agenti Polizia Municipale ecco modulo di domanda e bando

E’ indetta selezione pubblica per esami per la formazione di una graduatoria per l’assunzione a tempo determinato, per la seguente posizione di lavoro: Profilo professionale: Istruttore di P.M. – Agente – Categoria professionale: C

Il trattamento economico fondamentale inerente ai posti da ricoprire, è quello previsto dai vigenti

 

 

 

CCNL Regioni-Enti Locali:

– stipendio tabellare di € 1.633,34 mensili lordi;

– indennità di comparto € 45,80 mensili lordi;

– indennita’ di p.s. € 65,03 mensili lordi;

– tredicesima mensilità;

– indennità o trattamenti economici accessori o aggiuntivi previsti dalle leggi o dai contratti collettivi vigenti.Gli emolumenti di cui sopra, sono soggetti alle ritenute di legge previdenziali, assistenziali e fiscali. Sede del posto di lavoro: Comando di Polizia

 

 

 

 

REQUISITI PER L’AMMISSIONE AL CONCORSO

Per la partecipazione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

a) Titolo di studio: Diploma di scuola Media Superiore (Maturità). Per i titoli conseguiti all’estero è richiesto il possesso entro i termini di scadenza del presente bando dell’apposito provvedimento di riconoscimento da parte delle autorità competenti;

b) Patente di guida di categoria B

c) patente di categoria “A” – “A3” senza limitazioni; oppure “A2” conseguita sino al 18.01.2013; oppure: “A2” conseguita a decorrere dal 19.01.2013 unicamente per quei candidati che alla suddetta data (entrata in vigore della nuova disciplina del Codice della Strada in materia di conseguimento di patenti ed età anagrafiche), avessero un’età anagrafica inferiore a 24 anni prevista per il conseguimento diretto della patente “A” senza limitazioni. Nello specifico e a tal fine, saranno ritenute valide per la partecipazione al Concorso, in quanto equipollenti alla nuova patente “A” senza limitazioni, ai sensi della Circolare Prot. 1403/16.01.2013 Class. 08.03 del Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti – Dipartimento per i trasporti la navigazione ed i sistemi informativi e statistici – Direzione Generale Motorizzazione – Divisione 5, le patenti di categoria “A” con accesso diretto o con accesso graduale” (A2) conseguite sino al 18.01.2013, automaticamente abilitanti alla conduzione di motocicli di qualsiasi cilindrata e potenza, decorsi 2 anni dal conseguimento, senza necessità di ulteriori esami. Saranno altresì ritenute valide per l’accesso, le nuove patenti conseguite a decorrere dal 19.01.2013, di categoria: “A” senza limitazioni, conseguite in via diretta e abilitanti da subito alla conduzione di motocicli di qualsiasi cilindrata e potenza e “A2” – unicamente per i candidati che alla suddetta data (19.01.2013), avessero un’età anagrafica inferiore a 24 anni prevista dalla nuova normativa per il conseguimento diretto della patente “A” senza limitazioni – in quanto abilitanti alla conduzione di motocicli di qualsiasi cilindrata e potenza, decorsi 2 anni dal conseguimento, previo superamento di prova pratica di guida su specifico veicolo;

d) età non inferiore ad anni 18 compiuti;

e) cittadinanza italiana. Per la tipologia delle funzioni di controllo, di elaborazione ed esecuzione di provvedimenti autorizzativi inerenti al posto in termini non può prescindersi dal possesso del presente requisito (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 07.02.1994, n. 174);

f) idoneità psicofisica alla specifica mansione come da requisiti fisico-funzionali di cui alla Direttiva Regionale approvata con deliberazione di Giunta Regionale dell’Emilia Romagna n. 278 del 14.02.2005 (Allegato 2 al presente bando), necessari per l’accesso al ruolo di Istruttore di P.M. – Agente -. Il possesso dei requisiti attitudinali sarà effettuato dalla Commissione giudicatrice, integrata a tal fine da un esperto in Psicologia del Lavoro in sede di colloquio;

g) non trovarsi nella condizione di disabile di cui alla legge n. 68/99 (art. 3, comma 4); essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;

i) non essere stato riconosciuto “obiettore di coscienza” ai sensi del D.Lgs. 66/2010, salvo rinuncia allo status secondo quanto previsto dall’art. 636 della medesima normativa. “L’obiettore ammesso al servizio civile, decorsi almeno cinque anni dalla data in cui è stato collocato in congedo secondo le norme previste per il servizio di leva, può rinunciare allo status di obiettore di coscienza, presentando apposita dichiarazione irrevocabile presso l’Ufficio nazionale per il servizio civile che provvede a darne tempestiva comunicazione alla Direzione generale della previdenza militare, della leva e del collocamento al lavoro dei volontari congedati”.

j) essere in possesso dei requisiti di cui all’art. 5, comma 2°, Legge 07.03.1986 n. 65 per il conferimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza;

k) godimento dei diritti civili e politici;

l) inesistenza di condanne penali o di stato di interdizione o di provvedimenti di prevenzione o di

altre misure, che escludono, secondo le leggi vigenti, l’accesso ai pubblici impieghi;

m) non essere stato espulso dalle Forze armate o dai Corpi militarmente organizzati;

n) assenza di dispensa, destituzione o licenziamento dall’impiego presso una pubblica amministrazione. Non possono accedere all’impiego coloro che siano stati licenziati ovvero destituiti o dispensati dall’impiego presso una P.A. per persistente insufficiente rendimento o per altri motivi disciplinari, ovvero siano stati dichiarati decaduti a seguito dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante la produzione di documenti falsi o, comunque con mezzi fraudolenti;

o) di non trovarsi in altre condizioni di incompatibilità o inconferibilità di incarichi direttivi presso la pubblica amministrazione previste da disposizioni di legge.

 

 

BANDO

  • Patrick D’Angelo

    Sono interessato a questo concorso

    • Gerry

      Buonasera. Sarei intereressato a ricevere il modulo. Distinti saluti

      • nell’articolo sono indicati link a bando e modulo di domanda e comune che ha indetto bando

    • non ci occupiamo di selezioni e assunzioni per informazioni e candidature segui le indicazioni dell’offerta di lavoro e contatta direttamente l’azienda

  • federica ginestri

    sono interessata al concorso come posso ricevere il modulo?

    • abbiamo inserito link diretto a sito web del comune che ha emesso bando,

  • federica ginestri

    come posso avere il modulo

    • segui indicazioni inserite nell articolo trovi link diretto a comune che ha indetto bando e modulo di domanda

Vai alla barra degli strumenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi