7 Mila euro mese per lavorare in Antartide Programma Nazionale di Ricerche (PNRA)

«Il bando -come si specifica nelle norme – è destinato a personale già dipendente a tempo indeterminato o con contratto per tutto il periodo in esame, il cui profilo corrisponda a queste figure professionali: esperti elettronici, tecnici Informatici, tecnici elettricista/elettrotecnici e medico qualificato

AVVISO DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA XXXII SPEDIZIONE ITALIANA IN ANTARTIDE STAGIONE INVERNALE PRESSO LA STAZIONE CONCORDIA (NOVEMBRE 2016/NOVEMBRE 2017).

L’attuazione delle Spedizioni italiane del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA), le azioni tecniche e logistiche e la responsabilità dell’organizzazione nelle zone operative sono affidate all’ENEA in ottemperanza al Decreto interministeriale 30 settembre 2010 (GURI n. 27 del 3/02/2011).

 

Tra le attività del PNRA è di particolare rilevanza la gestione della Stazione italo-francese CONCORDIA, costruita sul plateau antartico nel sito di Dome C (75° 06’ S, 123° 21’ E) a 3.233 m di altitudine, a distanza di oltre 1000 km sia dalla Stazione costiera italiana “Mario Zucchelli” che dalla Stazione costiera francese “Dumont d’Urville”.

L’Unità Tecnica Antartide (UTA) dell’ENEA procede annualmente alla composizione ed alla formazione del gruppo tecnico-logistico di supporto alle attività scientifiche. A tal fine, ENEA–UTA ha la necessità di avvalersi della collaborazione di alcune figure professionali per le attività di cosiddetto “winter over” che si svolgeranno presso la Stazione Concordia nel periodo novembre 2016/novembre 2017.

Il presente avviso è destinato a personale dipendente a tempo indeterminato o con contratto per tutto il periodo in esame, il cui profilo corrisponda a uno di quelli specificati negli allegati:

 

I requisiti di partecipazione riportati nelle suddette schede allegate devono risultare in possesso dei candidati alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda, 13 giugno 2016.

Le domande pervenute oltre tale termine potranno essere prese in considerazione per le successive Spedizioni antartiche.

Per lo stesso principio, potranno essere considerate per la XXXII Spedizione 2016-2017 le candidature già formulate in seguito a precedenti avvisi di interesse: coloro che hanno già formulato in passato la propria candidatura sono pertanto invitati ad astenersi da una nuova presentazione della domanda.

La domanda di partecipazione deve essere corredata del proprio curriculum vitae in formato europeo, aggiornato, datato e sottoscritto.

per l’inserimento e l’invio dei propri dati e curriculum vitae utilizzare questa pagina

 

La selezione sarà articolata come segue:

  • una valutazione dei requisiti e dei titoli posseduti dal candidato, risultanti dal curriculum vitae, propedeutica alla fase successiva di selezione;
  • un colloquio individuale volto a valutare le conoscenze tecniche, le pregresse esperienze e la professionalità del candidato in relazione alle attività proprie del ruolo da ricoprire. Sarà valutata inoltre l’attitudine a lavorare in gruppo e ad adattarsi ad un ambiente estremo quale quello antartico.

 

La partecipazione effettiva alla Spedizione è comunque subordinata al superamento delle prove psico-attitudinali e mediche previste per il personale che opera in Antartide dal Regolamento del Personale approvato con Decreto Interministeriale del 10 ottobre 1985, come aggiornato dal decreto Interministeriale del 28 maggio 1988.

 

 

Vai alla barra degli strumenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi