Banca d’Italia, nuovo bando per quattro borse di studio

concorso avvocato

La Banca d’Italia assegna, tramite concorso, quattro borse di ricerca a giovani economisti, con dottorato o in procinto di conseguirlo, che abbiano interesse ed  esperienze nell’ambito della ricerca economica applicata e delle sue implicazioni di politica economica.

Le borse, da fruire a Roma presso il Dipartimento Economia e statistica, avranno una durata di dodici mesi rinnovabili per altri dodici. I vincitori del bando saranno inseriti in una delle Strutture del Dipartimento Economia e statistica e svolgeranno un progetto di ricerca proposto da loro stessi.
Al termine del primo  anno di fruizione della borsa essi potranno essere convocati a partecipare ad una selezione per  l’assunzione a tempo indeterminato nel grado iniziale della carriera direttiva.

 

La domanda di partecipazione deve essere inviata entro il 27 novembre 2015in via telematica.

Per saperne di più consulta la pagina dedicata al bando.

  • Salve, sono un ragazzo adolescente di 23 anni interessato a frequentare un corso alla banca d’Italia e lavorare li inizialmente come stagista!Mi chiamo Vincenzo Gerardi ed abito a Peschiera Borromeo!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi