Bando per 416 tirocini retribuiti per disoccupati fino 65 anni finanziati dal Fondo Sociale Europeo

Bando progetto SIAPiù per 416 stage retribuiti rivolti a disoccupati  fino a 65 anni finanziati dal Fondo Sociale Europeo. L’avviso è rivolto ad aziende che intendono presentare progetti di tirocinio extra curriculare

 

AVVISO PUBBLICO PER INCLUSIONE SOCIO LAVORATIVA

 

INVESTIMENTI IN FAVORE DELLA CRESCITA E DELL’OCCUPAZIONE PROGRAMMA OPERATIVO DELLA REGIONE UMBRIA

FONDO SOCIALE EUROPEO – PROGRAMMAZIONE 2014/2020 ASSE 2 – INCLUSIONE SOCIALE E LOTTA ALLA POVERTÀ

 

Le aziende interessate ad attivare i tirocini Umbria SIAPiù possono presentare domanda entro il 13 novembre 2017

Individuazione dei soggetti beneficiari di cui al POR FSE 2014-2020 Regione Umbria:

Priorità d’investimento: 9.1) Inclusione attiva, anche per promuovere le pari opportunità e la partecipazione attiva e migliorare
l’ occupabilità.

Obiettivo specifico/RA: 9.2 Incremento dell’occupabilità e della partecipazione al mercato del lavoro attraverso percorsi integrati e multi dimensionali di inclusione delle persone maggiormente vulnerabili.

Intervento specifico: Interventi di presa in carico multi professionale finalizzati all’inclusione lavorativa di adulti vulnerabili seguiti dai servizi socio-assistenziali territoriali.

Avviso pubblico in regime di concessione ex art. 12 L. 241/90 per la presentazione di progetti finalizzati all’inclusione socio lavorativa degli adulti vulnerabili attraverso l’attivazione di tirocini extra curricolari.

 

DESTINATARI FINALI

Le azioni di cui al presente avviso si rivolgono a persone fisiche in carico ai servizi sociali che siano, al momento della segnalazione ai soggetti beneficiari, in possesso dei seguenti requisiti:

Avere la residenza in uno dei comuni della regione Umbria o in alternativa essere in carico nei programmi di assistenza di cui ai commi 1 e 6 bis dell’articolo ati.18 D lgs 25 luglio 1998 n. 286 a cui vengono riservati almeno 8 posti;

· Avere una situazione reddituale ISEE, ovvero un ISEE corrente in corso di validità, da 0 a 6.000,00 euro;

· Avere una età compresa tra i 18 ed i 65 anni non compiuti, con o senza figli minori all’interno del nucleo famigliare;

· Essere in stato di non occupazione o disoccupazione certificabile ai sensi della vigente normativa;

· Essere in possesso della condizione di vulnerabilità riconosciuta da parte dei servizi competenti, definita dalla DGR 664 del 17/07/2016;

· Non godere del beneficio della misura SIA, né per se, né per nessuno dei componenti il nucleo familiare;

· Non essere beneficiario di altri ammortizzatori sociali comunque denominati.

I destinatari del presente avviso dovranno essere individuati tenendo conto di non sovrapporre programmazioni e risorse. Dovranno pertanto essere escluse le persone in esecuzione penale esterna per le quali sono stati individuati all’interno del POR FSE 2014-2020 interventi specifici ad essi destinati.

 

 

SOGGETTI AMMESSI ALLA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI

5.1 Sono ammessi alla presentazione dei progetti i soggetti del terzo settore e le Associazioni di categoria così come di seguito specificati:

a. le cooperative sociali iscritte agli Albi regionali delle cooperative sociali, o che abbiano presentato domanda d’iscrizione alla data di presentazione della proposta;

b. le imprese sociali, di cui al D. Lgs n. 155 del 24 marzo 2006, iscritte al Registro delle Imprese c/o la Camera di Commercio nella apposita sezione;

c. le associazioni e gli enti di promozione sociale iscritte ai registri di cui all’art. 7 Legge 7 dicembre 2000, n. 383 e nel rispetto del successivo art. 8 della medesima legge;

d. le fondazioni non bancarie operanti nel settore dei servizi socio-assistenziali e iscritte al Registri regionali delle persone giuridiche; e. le onlus (organizzazioni non lucrative di utilità sociale) iscritte al Registro di cui al d.lgs. 460/1997;

f. le organizzazioni di volontariato iscritte al Registri regionali delle organizzazioni di volontariato;

g. gli enti ecclesiastici con i quali lo Stato ha stipulato patti, accordi o intese ed essere in possesso del riconoscimento civile ai sensi della normativa vigente;

h. le Associazioni di categoria regolarmente costituite.

 

INFORMAZIONI

Per ulteriori informazioni vai alla pagina web regione Umbria o consulta il bando

 

 

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi