Bando disoccupati per la selezione di 60 addetti alla manutenzione degli spazi pubblici

titolo di studio di licenza media inferiore, di essere in buone condizioni di salute, in possesso della patente di guida B e di non percepire altri contributi o sussidi da parte di enti pubblici. Per i candidati stranieri

Il bando per disoccupati del Comune di Milano è rivolto ad italiani e stranieri residenti a Milano, di età compresa tra 35 e 59 anni e disoccupati da almeno un anno. E’ richiesto, inoltre, il titolo di studio di licenza media inferiore, di essere in buone condizioni di salute, in possesso della patente di guida B e di non percepire altri contributi o sussidi da parte di enti pubblici. Per i candidati stranieri, viene richiesta una buona conoscenza della lingua italiana.

La domanda per partecipare al bando per disoccupati del Comune dii Milano dovrà essere presentata entro il termine ultimo del 19 febbraio 2016 presso il Centro di Mediazione Lavoro di via San Tomaso 3, dal lunedì al venerdì e dalle ore 9:30 alle ore 13:00.

I candidati saranno sottoposti ad una visita medica per accertarne l’idoneità psico fisica alla mansione che dovranno svolgere che, ricordiamo, riguarderà la raccolta di cartoni, foglie e rifiuti negli spazi pubblici della città (via, piazze e giardini) che  il Comune provvederà a segnalare all’Amsa.

Vai alla barra degli strumenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi