Concorso infermieri infermieri che saranno inseriti con contratto a tempo indeterminato

L’Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria ha pubblicato un bando di concorso per tre collaboratori professionali sanitari infermieri che saranno inseriti con contratto a tempo indeterminato.

Per partecipare alla selezione pubblica è necessario possedere:

  • La laurea in infermieristica, ovvero, il diploma universitario conseguito ai sensi dell’art. 6 comma 3 del d. lgs. 502/1992, ovvero, diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti  equipollenti
  • L’iscrizione all’albo professionale, autocertificata indicando tutti gli elementi identificativi ed in particolare: la sede dell’Albo di afferenza, il n° di iscrizione e la decorrenza della stessa.

La selezione dei candidati idonei avverrà per titoli ed esami.

Le domande di partecipazione devono essere compilate online e successivamente inviata tramite raccomandata a/r o a mano al Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera “SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo” – Via Venezia n° 16 – 15121 Alessandria. Il termine ultimo per l’invio è fissato al 1° ottobre 2015.

 

 

ART. 3 – PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE (Artt. 3 e 4 D.P.R. n° 220/2001)

Le domande di ammissione al concorso, dovranno essere esclusivamente prodotte mediante procedura telematica (pena l’esclusione) con le modalità di seguito descritte, entro il termine perentorio di giorni 30, successivi alla data di pubblicazione dell’estratto del presente bando, sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica, 4^ serie speciale concorsi.

Qualora la scadenza coincida con giorno festivo, il termine si intende prorogato al primo giorno successivo non festivo.

La procedura è attiva 24 ore su 24 da qualsiasi postazione collegata alla rete in internet: le domande potranno essere inoltrate sino alle ore 23:59 del giorno di scadenza. Dopo tale termine la procedura informatica sarà disattivata.

MODALITÀ DI TRASMISSIONE MEDIANTE PROCEDURA TELEMATICA

Fase 1: registrazione del candidato al sito aziendale

Collegarsi al sito internet: http://www.ospedaleal.iscrizioneconcorsi.it/

Accedere alla pagina di registrazione e inserire i dati richiesti.

Inserire esclusivamente un indirizzo di posta elettronica NON certificata (tale inserimento deve essere necessariamente corretto in quanto a seguito di questa operazione il programma invierà una e-mail al candidato con le credenziali provvisorie: USERNAME e PASSWORD fondamentali per l’accesso al “Sistema di iscrizione al concorso on line”).

Si invitano i candidati a registrarsi in tempo utile poiché l’invio delle credenziali di accesso non è immediato. Ricevuta la mail contenente le credenziali provvisorie il candidato dovrà collegarsi al link in essa indicato

per modificare la password e ottenere le nuove credenziali per la registrazione della domanda.

Fase 2: iscrizione al concorso

Collegarsi al sito internet: http://www.ospedaleal.iscrizioneconcorsi.it/

Inserire USERNAME e PASSWORD definitive.

Cliccare sull’icona corrispondente al concorso a cui il candidato intende iscriversi.

A quel punto si aprirà la pagina di inserimento della domanda in cui il candidato dovrà dichiarare il possesso dei requisiti generali e specifici di ammissione.

Il candidato dovrà compilare la scheda denominata “Imposta anagrafica” in tutte le sue parti e al termine della compilazione confermare digitando il tasto “Conferma”.

2

Il candidato potrà fornire informazioni riguardanti il proprio curriculum compilando altresì le pagine che compongono il format di valutazione curriculare indicando i titoli posseduti.

La compilazione può avvenire in sessioni successive e si concluderà solo quando il candidato avrà cliccato sul link in alto a sinistra “Conferma e invia iscrizione”.

I rapporti di lavoro e le attività professionali in essere alla data di compilazione della domanda, avranno come data di “fine rapporto” la data del giorno di compilazione.

Al candidato è richiesto di autocertificare se ricorrono o meno le condizioni di cui all’ultimo comma dell’art. 46 del D.P.R. n° 761/1979 (“La mancata partecipazione, senza giustificato motivo, alle attività di aggiornamento professionale per un periodo superiore ai cinque anni comporta la riduzione del punteggio di anzianità.”).

Saranno valutati gli eventi formativi svolti sia in qualità di partecipante che di docente/relatore.

Saranno, inoltre, valutate le pubblicazioni attinenti al profilo a concorso.

Nella digitazione non devono essere utilizzati caratteri accentati. In sostituzione utilizzare unicamente il carattere non accentato seguito dall’apostrofo.
È richiesto al candidato il versamento di un contributo, non rimborsabile, per la copertura delle spese amministrative derivanti dalla presente procedura concorsuale, nella misura di € 5,00 da effettuarsi mediante una delle seguenti modalità e con l’indicazione della causale “CONTRIBUTO CONC. 3 CPSI. COD. N°°14/2015”:

  • –  versamento su c/c postale n° 12171153 intestato a “A.O. SS. ANTONIO E BIAGIO” Via Venezia 16 – 15121 Alessandria,
  • –  versamento diretto presso la Tesoreria dell’ente: UBI – Banca Regionale Europea S.p.a.– Filiale 484 – Via Venezia n° 16 (presso il Presidio Ospedaliero) – Alessandria;
  • –  bonifico bancario presso UBI – Banca Regionale Europea S.p.a. Filale 484 – A.S.O. Alessandria IBAN: IT 37 G 06906 10402 000000004529 SWIFT: BLOPIT22XXX.

    Il candidato, entro la data di scadenza del bando, dovrà effettuare il versamento del contributo e dovrà poi allegare il file con l’immagine della ricevuta, comprovante l’operazione, in versione .jpg. pena l’esclusione dalla partecipazione al concorso.

    Terminata la procedura di compilazione, e prima di uscire dal programma, il candidato dovrà controllare quanto inserito visualizzando il fac simile della domanda che viene prodotta dal sistema cliccando su “Visualizza la domanda inserita”, e successivamente, se la verifica avrà esito positivo, cliccare “Conferma e invia iscrizione”.

    Il candidato riceverà una e-mail di conferma dell’avvenuta registrazione (con allegata la domanda in versione .pdf prodotta dal sistema e contenente tutti i dati inseriti) e sul video comparirà, inoltre, in corrispondenza del concorso un’icona che indicherà l’iscrizione e la relativa data.
    Una volta effettuata la conferma di iscrizione non sarà più possibile procedere ad alcuna variazione e/o modifica dei dati inseriti.

    Il candidato dovrà spedire, pena la non ammissione alla prova preselettiva, entro il termine perentorio di giorni 30, naturali e successivi alla data di pubblicazione dell’estratto del presente bando, sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica, 4^ serie speciale concorsi, ovvero entro e non oltre la scadenza del bando (farà fede la data del timbro dell’ufficio postale accettante), i seguenti documenti:

    1. la domanda compilata on line, stampata e firmata;
    2. la mail di conferma di avvenuta iscrizione alla procedura on line;

    3. copia dell’attestazione di avvenuto versamento del contributo per la copertura delle spese

    amministrative;

    con una delle modalità di seguito elencate:

    1. 1)  trasmissione a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento (farà fede il timbro dell’ufficio postale accettante), al Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera “SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo” – Via Venezia n° 16 – 15121 Alessandria;
    2. 2)  con consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo generale dell’Azienda Ospedaliera “SS. Antonio e Biagio e C.” – con sede in via S. Caterina da Siena n. 30 – 15121 Alessandria, esclusivamente nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 08,30 alle ore 12,00 e dalle ore 13,30 alle ore 15,30 (esclusi eventuali giorni festivi infrasettimanali).

3

La mancata trasmissione di questi documenti, attraverso le modalità sopraccitate, comporterà l’esclusione alla prova preselettiva anche se la domanda risulterà, comunque, registrata nella procedura informatica.

Nella procedura informatizzata gli interessati dovranno, sotto la propria responsabilità, espressamente indicare:

  1. cognome e nome;
  2. data e luogo di nascita;
  3. residenza;
  4. il domicilio, il n° telefonico e l’indirizzo e-mail presso il quale dovrà essere inviata ogni eventuale

    comunicazione inerente il concorso. In caso di mancata indicazione vale, ad ogni effetto, la residenza indicata nella domanda di ammissione. I candidati hanno l’obbligo di comunicare solo gli eventuali cambiamenti di indirizzo all’Azienda Ospedaliera.

  5. il possesso della cittadinanza italiana o equivalente;
  6. il Comune di iscrizione nelle liste elettorali, ovvero i motivi della non iscrizione o cancellazione dalle liste

    medesime;

  7. le eventuali condanne penali riportate, ivi compresa la concessione di indulto, amnistia, condono come

    evidenziati nell’estratto integrale del casellario giudiziale ovvero gli eventuali carichi pendenti; in caso negativo i candidati dovranno dichiarare espressamente di non aver riportato condanne né avere carichi pendenti;

  8. la posizione nei riguardi degli obblighi militari (per i soggetti nati entro il 1985);
  9. di aver/non aver diritto alla riserva di posti ai sensi del d. lgs. n° 66/2010 FFAA: SI NO

    (specificare gli elementi dello stato matricolare)________________________;

  10. i servizi prestati come impiegati presso pubbliche amministrazioni e le eventuali cause di risoluzione di precedenti rapporti di pubblico impiego. In caso negativo i candidati dovranno dichiarare espressamente

    di non avere prestato servizio presso pubbliche amministrazioni;

  11. il possesso dei requisiti specifici per l’ammissione al concorso in relazione al titolo di studio;
  12. i titoli di studio posseduti, con l’indicazione della data, della sede e della denominazione completa

    dell’Istituto o degli Istituti in cui i titoli sono stati conseguiti; (nel caso di conseguimento all’estero, gli estremi del provvedimento del Ministero della Salute con il quale ne è stato disposto il riconoscimento in Italia);

  13. lingua straniera prescelta dal candidato tra quelle indicate nel presente bando: francese, inglese, spagnolo
  14. di aver diritto alla precedenza e/o alla preferenza, a parità di merito, ai sensi dell’art. 5 del DPR 487/1994 (indicare la categoria di appartenenza); omettere tale dichiarazione in caso di non appartenenza

    ad alcuna categoria;

  15. la dichiarazione di informazione sulla raccolta e trattamento dei dati personali finalizzata agli

    adempimenti per l’espletamento della procedura concorsuale ai sensi del decreto legislativo 30.06.2003

    n° 196;

  16. alla domanda di partecipazione deve essere allegata l’immagine/copia (.jpg) come sopra indicato della

    ricevuta di versamento del contributo alla copertura delle spese amministrative;

  17. eventuali pubblicazioni: se dichiarate dovranno essere prodotte in copia all’atto dello svolgimento della

    prova scritta.

Ai sensi dell’art. 20 della legge 05.02.1992, n° 104, i candidati portatori di handicap hanno la facoltà di indicare nella domanda di partecipazione al concorso, l’ausilio necessario in relazione al proprio handicap, nonché l’eventuale necessità di tempi aggiuntivi per l’espletamento delle prove.
L’amministrazione declina, sin d’ora, ogni responsabilità per dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni del recapito da parte del candidato o da mancata oppure tardiva comunicazione del cambio di indirizzo indicato nella domanda, o per eventuali disguidi postali o telegrafici non imputabili a colpa dell’amministrazione stessa o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi