Concorso pubblico Bigliettaio a Tempo Indeterminato requisiti eta da 18 fino 60 anni

 

Avviso pubblico selezione per l’assunzione di Bigliettaio a tempo indeterminato part-time.Requisiti diploma , eta da 18 anni e non abbiano compiuto 60 anni

La TRASFER S.c.a r.l. seleziona candidati per l’assunzione con contratto a tempo indeterminato, part-time, di lavoratori con mansione di Bigliettaio, con residenza di servizio e distribuzione dell’orario di lavoro da definirsi al momento dell’assunzione. All’interno delle mansioni proprie della qualifica attribuita, ne potranno essere previste anche altre di diversa area professionale, ma corrispondenti ai requisiti dei partecipanti.

In prima istanza, la Trasfer S.c.a r.l. procederà all’assunzione a tempo indeterminato di n. 8 lavoratori con orario parziale (part-time); detti lavoratori verranno assunti per circa 9 mesi all’anno (date corrispondenti al periodo scolastico che annualmente viene deliberato dalla Giunta della Regione Marche per gli istituti di scuola media superiore).

La presente selezione avviene in conformità ai principi indicati, a norma dell’art. 18 D.L. 112/2008, convertito con L. 133/2008, dall’art. 35, comma III D. Lgs. 165/2001 e al Regolamento Trasfer approvato nella seduta del CdA del 22/6/2011 e ss.mm.ii. disciplinante le modalità di selezione pubblica per il conferimento degli incarichi e il reclutamento del personale.

 

 

Allegato: Bando 2015/15.pdf (83.1 kb)
Allegato: Domanda_partecipazione_All_A.pdf (28.4 kb)
Allegato: Dichiarazione_titoli_All_B.pdf (12.5 kb)
Allegato: Dichiarazione_titoli_All_B.doc (29.7 kb)

 

 

Art. 1 – Requisiti

Possono presentare domanda di partecipazione candidati che, alla data di scadenza della presentazione delle domande, abbiano compiuto 18 anni e non abbiano compiuto 60 anni.

La partecipazione alla selezione oggetto del presente avviso è aperta ai soggetti, di entrambi i sessi (secondo il principio di pari opportunità), che abbiano i seguenti requisiti:

– cittadinanza di uno degli Stati facenti parte della Unione Europea ovvero appartenenza ad una delle categorie previste dalla normativa vigente in materia di parità di trattamento e divieto di condotte antidiscriminatorie per l’accesso all’impiego, tra cui i familiari di cittadini dell’Unione europea, i titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o i titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria ;

– possesso di regolare permesso di soggiorno o di documento valido a comprovare l’appartenenza ad una delle categoria di cui al punto precedente;

– godimento dei diritti civili e politici;

– non aver riportato condanne penali che comportano l’interdizione dai pubblici uffici, né di aver procedimenti penali in corso;

– non aver riportato condanne e non aver procedimenti penali in corso per taluno dei reati di cui all’art. 600-bis, 600-ter, 600-quater, 600-quinquies e 600-undicies del codice penale, ovvero l’irrogazione di sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori;

– per i candidati di sesso maschile nati prima del 31.12.1985, aver assolto gli obblighi militari o di esserne esonerato in via definitiva;

– possesso del diploma di scuola media inferiore (circa i titoli di studio rilasciati in Paesi esteri, il candidato dovrà autocertificarne l’equipollenza);

– possesso dei requisiti psico-fisici richiesti dalle norme vigenti per l’espletamento delle mansioni di Bigliettaio in servizio pubblico di linea.

Tutti i suddetti requisiti dovranno essere posseduti alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande e dovranno permanere al momento della eventuale assunzione e perdurare per l’intera durata del rapporto di lavoro.

Art. 2 – Presentazione della domanda

La domanda di ammissione dovrà essere redatta inderogabilmente sull’apposito modello “Allegato A”, che fa parte integrante del presente avviso, compilata in ogni sua parte e firmata in originale dall’interessato. La domanda dovrà essere rilasciata ai sensi del D.P.R. n. 445 del 28 Dicembre 2000 e pertanto corredata dalla copia di un documento di riconoscimento del dichiarante in corso di validità. Saranno escluse le domande mancanti dell’indicazione di uno o più requisiti richiesti: anche se posseduti, tali requisiti non potranno essere dichiarati dopo la data di scadenza della presentazione della domanda di partecipazione alla selezione.

L’Allegato A può essere scaricato dal sito internet www.trasfer.eu.

 

 

La domanda di ammissione alla graduatoria, in plico chiuso e sigillato, dovrà pervenire presso gli Uffici Aziendali entro il termine perentorio delle ore 18.00 del giorno 3 novembre 2015, a mezzo di lettera raccomandata AR o a mezzo di agenzia di recapito autorizzata, in carta semplice, indirizzata alla Trasfer S.c.a r.l. – Selezione Personale – Via Giovanni da Palestrina, 63 – 63900 Fermo. La mancanza della indicazione “Selezione Personale” nell’indirizzo determinerà l’esclusione dalla selezione.

Il recapito del plico rimane a esclusivo rischio del mittente ove per qualsiasi motivo, anche indipendentemente dalla propria volontà ed anche se spedito prima del termine medesimo (non fa fede il timbro della data di spedizione), non dovesse giungere a destinazione entro il termine sopra indicato: nel merito, pertanto, la Trasfer S.c.a r.l. si ritiene esonerata da ogni e qualsiasi responsabilità.

Non verranno valutate dalla Commissione Giudicatrice:

– domande pervenute successivamente alle ore 18:00 del 3 novembre 2015;

– domande non firmate o presentate senza allegare copia di valido documento di riconoscimento;

– domande prive dei documenti richiesti al successivo art. 3.

Art. 3 – Documenti da allegare obbligatoriamente alla domanda

A pena di esclusione, la domanda dovrà essere corredata da:

– fotocopia del presente bando e della Informativa sulla privacy firmate dal candidato in ogni pagina per accettazione;

– ricevuta di bonifico di € 35,00 (trentacinque/00) sul c/c intestato a Trasfer S.c.a r.l. presso la Banca

Nazionale del Lavoro, cod. Iban IT84D0100569450000000000229 Causale: Contributo di partecipazione concorso bigliettai;

– certificato medico di sana e robusta costituzione in originale, sul quale dovrà essere espressamente dichiarato che “il candidato è in possesso dei requisiti psico-fisici richiesti per l’esercizio di professione che comporta relazioni con il pubblico su automezzo in movimento”.

PER I CANDIDATI CHE HANNO PRESENTATO IL CERTIFICATO MEDICO IN OCCASIONE

DELLA PRECEDENTE SELEZIONE PER BIGLIETTAI INDETTA DALLA TRASFER S.C.A R.L.

In considerazione del breve tempo decorso dalla selezione indetta dalla Trasfer S.c.a r.l., sempre per l’assunzione di Operatore Generico con mansioni di Bigliettaio, con bando pubblicato il 27 maggio 2015 e riproposto il 19 giugno 2015, i candidati che hanno validamente presentato un certificato medico nella predetta selezione sono esonerati dall’obbligo di presentarlo in questa occasione, fermo restando che, come previsto al successivo art. 8, l’assunzione è comunque subordinata al superamento della visita di idoneità da parte del Medico aziendale.

Il predetto esonero ovviamente non si applica per i soggetti che, nella precedente selezione, hanno presentato un certificato medico valutato non conforme al bando e, per tale motivo, sono stati esclusi dalla selezione.

Art. 4 – Documenti che possono essere allegati ai fini del punteggio per titoli di merito. Unitamente alla domanda di ammissione, il candidato potrà presentare, ai fini del punteggio da attribuire ai sensi dei successivi punti:

1) dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà con la quale il candidato dovrà espressamente specificare:

a) di aver svolto, in via esclusiva per almeno 30 giorni, la mansione di bigliettaio o controllore per aziende che svolgono servizi di trasporto pubblico locale indicandone la denominazione sociale e l’indirizzo; b) il periodo lavorato; c) la qualifica/profilo professionale assegnato; d) il contratto di lavoro applicato; e) in caso eventuale di lavoro part-time, la percentuale oraria del contratto (in caso di mancata indicazione della percentuale oraria verrà conteggiato il 50%).

Detta dichiarazione, da compilare inderogabilmente sul modello “Allegato B”, dovrà essere rilasciata unitamente alla domanda di ammissione, ai sensi del D.P.R. n. 445 del 28 Dicembre 2000 e pertanto corredata dalla copia di un documento di riconoscimento del dichiarante in corso di validità.

La Trasfer S.c.a r.l. si riserva di effettuare verifiche circa la veridicità delle dichiarazioni rilasciate. Non saranno ammessi a punteggio periodi di lavoro la cui dichiarazione dovesse pervenire dopo la data di scadenza della presentazione della domanda di partecipazione alla selezione;

2) copia del diploma di scuola media superiore e/o laurea (circa i titoli di studio rilasciati in Paesi esteri, il candidato dovrà autocertificarne l’equipollenza);

3) copia della patente di guida D o D/E e della Carta di Qualificazione del Conducente. Non saranno ammessi a punteggio titoli la cui documentazione dovesse pervenire dopo la data di scadenza della presentazione della domanda di partecipazione alla selezione, anche se posseduti entro la medesima data.

 

Art. 5 – Commissione giudicatrice e prove di esame

La Commissione Giudicatrice, nominata dal Cda della Trasfer S.c.a r.l., sarà composta da tecnici del settore ed esperti esterni, per lo svolgimento di tutte le procedure relative alla selezione dei candidati. Detta commissione provvederà, preliminarmente, all’apertura delle buste contenenti le domande di ammissione.

L’elenco dei candidati ammessi alla selezione, nonché la convocazione ufficiale con l’indicazione del luogo e della data della prima prova di esame, verrà pubblicato sul sito internet www.trasfer.eu il giorno 9 novembre 2015. La prima prova di esame si terrà almeno 10 (dieci) giorni dopo la data della suddetta pubblicazione e comunque entro 20 (venti) giorni dalla medesima data. I candidati esclusi dalla selezione potranno richiedere copia della motivazione all’indirizzo e-mail selezionebigliettai@trasfer.eu, entro il 14 novembre 2015. La risposta verrà inviata all’indirizzo e-mail da cui arriverà la richiesta entro il 17 novembre 2015.

Eventuale ricorso al CdA avverso l’esclusione dovrà essere presentato, sempre all’indirizzo e-mail selezionebigliettai@trasfer.eu entro il 20 novembre 2015: l’eventuale accoglimento dei ricorsi non verrà comunicato agli interessati ma comporterà l’aggiornamento dell’elenco dei candidati pubblicato sul sito internet www.trasfer.eu senza peraltro modificare la data prevista per la prima prova di esame come indicata nella convocazione ufficiale.

Copia della motivazione dell’eventuale rigetto del ricorso potrà essere richiesta a ó lettera raccomandata a.r. alla Trasfer S.c.a r.l. – Via Giovanni da Palestrina n. 63 – 63900 Fermo e verrà trasmessa all’interessato a ó lettera raccomandata a.r. con spese a carico del destinatario.

Ai candidati non ammessi alla prima prova sarà restituito, entro il 4 dicembre 2015, il contributo di partecipazione: l’importo verrà versato sul c/c dal quale il candidato aveva effettuato il bonifico. Ciò premesso, la selezione si articolerà come segue:

– Prova 1: test psico-attitudinale;

– Prova 2: colloquio.

A pena di esclusione, tutti i candidati dovranno presentarsi alle suddette prove muniti di valido documento di riconoscimento.

L’assenza del candidato all’espletamento della prima prova verrà considerata come rinuncia al diritto di partecipare alla selezione, né potrà giustificarsi per ragioni di forza maggiore anche se documentalmente provate.

I candidati che per qualsiasi ragione, ivi compresa la forza maggiore, non si presenteranno alla seconda prova alla data e all’ora indicate dalla Commissione Giudicatrice, saranno esclusi dalla selezione: solo in caso di giustificazione dell’assenza con certificazione medica, che dovrà essere inviata all’indirizzo e-mail selezionebigliettai@trasfer.eu entro tre giorni dall’assenza, la Commissione valuterà l’eventuale riammissione del candidato: la data della seduta di recupero verrà pubblicata entro 3 (tre) giorni sul sito internet www.trasfer.eu. Il documento originale dovrà essere consegnato in occasione della seduta di recupero.

Art. 6 – Valutazione e superamento delle prove. Valutazione dei titoli

La Commissione Giudicatrice dispone, ai fini delle valutazioni di merito, di 100 (cento) punti distribuiti come segue:

– Prova 1: fino a 60 (sessanta) punti

– Prova 2: fino a 25 (venticinque) punti

– titoli: fino a 15 (quindici) punti

Verificato il punteggio ottenuto dai candidati nella Prova 1, saranno ammessi alla Prova 2 esclusivamente i candidati che si classificheranno ai primi 30 (trenta) posti. In caso di punteggio ex aequo saranno ammessi tutti i candidati con uguale punteggio, anche oltre i 30 (trenta) posti.

I titoli verranno valutati come segue:

– Titolo di studio superiore a quello minimo richiesto (max punti 3): 3 punti per laurea specialistica; 2 punti per laurea di I° livello; 1 punto per diploma di maturità con corso di 5 anni. I suddetti punteggi non sono cumulabili;

– Abilitazione alla guida di autobus adibiti a servizi di TPL (max punti 1): 1 punto per possesso della patente D/E; 0,5 punti per possesso della patente D. La concessione di detti punteggi è subordinata al possesso della Carta di Qualificazione del Conducente;

– Attività lavorativa pregressa (max punti 11):

– periodi di lavoro svolti con mansione di bigliettaio per Trasfer S.c.a r.l. o aziende ad essa associate: punti 0,3 al mese o frazione di mese superiore a 15 giorni;

– periodi di lavoro svolti con mansione di bigliettaio per altre aziende di TPL: punti 0,1 al mese o frazione di mese superiore a 15 giorni.

Eventuali periodi part-time saranno calcolati proporzionalmente.

 

Entro 5 giorni dallo svolgimento della prima prova, a cura della Commissione Giudicatrice, la convocazione ufficiale con l’elenco degli ammessi, la graduatoria provvisoria (comprensiva del punteggio per titoli) e l’indicazione del luogo e della data della seconda prova di esame verrà pubblicata sul sito internet www.trasfer.eu.

I candidati esclusi dalla seconda prova potranno chiedere l’accesso agli atti entro le ore 24 del giorno successivo alla pubblicazione dell’elenco degli ammessi inviando una mail all’indirizzo selezionebigliettai@trasfer.eu. Eventuale ricorso al CdA avverso l’esclusione dovrà essere presentato entro 5 (cinque) giorni dalla data in cui la Trasfer S.c.a r.l. invierà la documentazione relativa alla prima prova.

L’eventuale accoglimento dei ricorsi comporterà l’aggiornamento dell’elenco dei candidati pubblicato sul sito internet www.trasfer.eu, senza peraltro modificare il calendario previsto per la seconda prova di esame come indicato nella convocazione ufficiale: i candidati riammessi saranno chiamati ad effettuare la seconda prova per ultimi. L’eventuale riammissione di candidati non comporterà l’esclusione dei candidati già ammessi alla seconda prova.

Il punteggio minimo conseguibile per avere diritto all’inserimento nella graduatoria finale dovrà essere di almeno 15 (quindici) punti per la prova 2.

Art. 7 – Formazione della graduatoria finale degli idonei

La posizione in graduatoria, ferma restando la sussistenza di tutti i requisiti di cui all’art. 1, sarà determinata sulla base della graduatoria di merito redatta a conclusione della seconda prova. In caso di parità di punteggio, verrà data preferenza nell’ordine: a) all’esperienza maturata presso la Trasfer S.c.a r.l. o aziende ad esse associate; b) alla maggiore età anagrafica.

La graduatoria, così formata da parte della Commissione competente, verrà sottoposta alla approvazione del Consiglio di Amministrazione e pubblicata, entro 5 (cinque) giorni dalla data in cui l’ultimo candidato avrà effettuato la seconda prova, sul sito internet www.trasfer.eu.

I candidati potranno presentare ricorso avverso la propria collocazione in graduatoria, entro e non oltre 10 (dieci) giorni successivi alla data di pubblicazione, al Consiglio di Amministrazione che, esaminati i ricorsi, procederà all’approvazione della graduatoria definitiva.

In assenza di ricorsi, la graduatoria pubblicata dovrà intendersi come già definitivamente approvata.

Art. 8 – Validità della graduatoria ed eventuali assunzioni

La graduatoria definitiva avrà validità di due anni decorrenti dalla data della sua pubblicazione e verrà utilizzata per eventuali future assunzioni, anche a tempo determinato. Qualora, entro i due anni di validità della graduatoria stessa, Trasfer dovesse ricorrere all’assunzione di personale a tempo indeterminato o determinato part-time (o eccezionalmente full-time) in misura superiore al numero dei collocati in graduatoria, la società medesima procederà nei termini consentiti dalla legge vigente.

L’inserimento in graduatoria sarà utile esclusivamente a determinare i diritti di precedenza in caso di assunzione. L’assunzione avverrà seguendo l’ordine di graduatoria in relazione alle esigenze aziendali e ferma restando la permanenza del possesso di tutti i requisiti richiesti all’art. 1. L’assunzione è comunque subordinata alla partecipazione obbligatoria a sedute di formazione della durata minima di 8 ore ed al superamento della visita di idoneità da parte del Medico aziendale.

All’atto della eventuale assunzione dovranno essere prodotti:

– il certificato di casellario giudiziale e carichi pendenti;

– il certificato di cui all’art. 25 bis del D.L. 4 marzo 2014 n.39 (c.d. certificato antipedofilia);

– copia del certificato di studio (per i titoli di studio rilasciati in Paesi esteri e conseguiti in istituti di

istruzione ufficialmente riconosciuti, il candidato dovrà presentare idonea dichiarazione di valore, che ne attesti l’equipollenza con il titolo di studio italiano). Il trattamento economico e normativo previsto per il caso di eventuale assunzione è quello stabilito dalla legge e dai contratti collettivi di lavoro vigenti e dal R.D. 8 gennaio 1931 n. 148, con riferimento al profilo di

Operatore Generico, parametro retributivo 116 CCNL Autoferrotranvieri.

Coloro che non risultassero in possesso di tutti i requisiti richiesti, ovvero non si presentassero agli accertamenti sanitari obbligatori disposti preventivamente dall’Azienda o comunque si rifiutassero di sottoporsi ad essi, ovvero non si presentassero alle sedute di formazione o comunque si rifiutassero di parteciparvi, verranno esclusi dalla graduatoria. La mancata accettazione della proposta di assunzione entro 3 (tre) giorni lavorativi dal ricevimento della comunicazione della Società e/o la mancata presentazione della documentazione richiesta entro 10 (dieci) giorni dalla data di accettazione determineranno la definitiva esclusione dalla graduatoria.

In caso di accettazione della proposta di assunzione, il candidato sarà invitato a sottoscrivere il contratto individuale di lavoro sotto condizione risolutiva, consistente nell’accertamento del possesso dei requisiti prescritti nel presente avviso.

 

 

I candidati dovranno assumere servizio nel termine loro assegnato, a pena di decadenza. Il personale assunto in servizio verrà assoggettato ad un periodo di prova di tre mesi.

La Trasfer S.c.a r.l. avrà la facoltà di disporre che, successivamente all’assunzione, il dipendente partecipi al corso per l’ottenimento della abilitazione alla qualifica di Agente di Polizia Amministrativa. Il rapporto di lavoro con la Trasfer S.c.a r.l. è incompatibile con l’esecuzione di qualunque altro impiego professionale, industriale e commerciale, salvo quanto previsto dalla normativa vigente anche con riferimento al lavoro part-time.

Art. 9 – Accesso

I candidati hanno facoltà di esercitare il diritto di accesso agli atti della procedura selettiva nelle forme e nei limiti di cui alla L. 241/1990 e, comunque, specificati nel Regolamento Interno disciplinante le modalità della presente selezione.

Art. 10 – Disposizioni finali

Il Consiglio di Amministrazione della Trasfer S.c.a r.l. si riserva la facoltà di annullare, sospendere, revocare o modificare il presente avviso ed eventualmente di prorogarne il termine per la presentazione delle domande. Si riserva altresì di prorogare la durata della validità della graduatoria, entro 60 giorni dalla data della scadenza prevista.

Le date previste all’interno del bando, ad esclusione del termine di presentazione della domanda di ammissione, sono da intendersi puramente indicative: qualora, ad insindacabile giudizio della Commissione ed al fine di svolgere correttamente le procedure richieste dalla selezione, dovesse rendersi necessario un rinvio del programma stabilito, la Trasfer S.c.a r.l. pubblicherà, alla scadenza indicata nel bando, la nuova data sul sito internet www.trasfer.eu.

Informazioni e/o chiarimenti relativi al presente bando possono essere richiesti a mezzo e-mail all’indirizzo selezionebigliettai@trasfer.eu (la risposta sarà inviata entro tre giorni all’indirizzo e-mail dell’interessato). Non verranno forniti chiarimenti richiesti successivamente al giorno 28 ottobre 2015. Le domande ed i chiarimenti forniti, se di interesse generale, verranno pubblicati sul sito www.trasfer.eu.

Tutte le comunicazioni che la Trasfer S.c.a r.l. dovrà inviare ai candidati (a solo titolo esemplificativo e non esaustivo: informazioni, trasmissione atti della prima prova, eventuali rinvii di date fissate, ecc.) saranno trasmesse tramite e-mail: pertanto l’indicazione dell’indirizzo e-mail nella domanda deve intendersi obbligatoria.

La Trasfer S.c.a r.l. declina ogni responsabilità dalla eventuale mancata ricezione delle mail da parte degli interessati, sui quali pertanto ricadrà l’onere di richiedere alla società il nuovo invio della risposta o accertarsi sul sito internet www.trasfer.eu della eventuale variazione delle date riferite alla selezione.

La partecipazione alla presente selezione non dà diritto ad eventuali assunzioni presso l’Azienda né ad eventuali rimborsi spese per l’effettuazione delle prove e/o per la presentazione di documentazione.

Responsabile del procedimento è il Direttore Tecnico della Trasfer S.c.a r.l., Giuseppe Rutolini.

Fermo, 12 ottobre 2015

Il Presidente

Geom. Fabiano Alessandrini

 

 

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.
  • claudio

    Sono disponibile per questo lavoro

    • Sono serio e disponibile a turni e flessibile al lavoro.Ho esperienza come guardia giurata particolare e sono addetto ai controlli. Il LAVORO richiede pazienza e autocontrollo .

  • DOmildo Antonio de Oliveira

    Sono pronto per questo lavoro

  • Domildo Antonio De Oliveira

    pronto da subito per questo lavoro

  • ester veronica

    sono interessata per questo lavoro

  • Sono disponibile da subito per questo lavoro.

  • Marco

    Disponibile fin da subito

  • Fabrizio Serpa

    Pronto per questa offerta !!

  • Mi piace viaggiare e mi piace questo lavoro,spedirò la domanda compilando il form da saricare. vi ringrazio di questa opportunità e ad una pèssibilità di far lavorare anche persone con una certa età Ho fatto il commerciante per tanti anni gestendo un impianto carburanti con annessi bar lavaggio, edicola, officina etc..

  • mirko

    Sono di palermo sarei molrto interessato a questo lavoro cio 26 anni

  • mirko

    Sarei interessato a questo lavoro cio 26 anni sono di palermo

  • Patrizia

    Sono interessata a questo lavoro

  • Letizia

    Vorrei tanto avere la possibilità di accedere a questo concorso e perché no” la speranza non muore mai ” superarlo! Attendo vostre notizie!

  • SALVATORE

    SONO DI NAPOLI SAREI INTRRESSATO

  • Sono interessato

  • ezechiele crudele

    vorrei tanto avere la possibilità di partecipare al concorso per dare una mano ai miei genitori economicamente.

  • vittorio

    Sono interessato e un’ottima offerta di lavoro…

  • Sono interessata e sono di napoli

  • alessandro nazzaro

    interessate ma e una cosa seria …..

  • mirko nazzaro

    per avere piu informazioni

  • cerco lavoro come operaio di qualsiasi genere di lavoro perché neo di bisogno anche in italia

  • Violeta

    Sono molto interessata a questo lavoro

  • sergio

    sono molto interessato per questo concorso e lavoro anche perché mi piace stare tra’ la gente.

  • ANNA RUSSO

    sono disponibile da subito

  • ANNA RUSSO

    vivo da sola e avrei tanto bisogno di un lavoro..

  • Biagio

    ho letto l’annuncio e sono interessato ma non riesco a scaricare il modello della domanda, come posso fare ?

  • maria

    sono interessato a questo lavoro.

  • Paride Pero’

    Salve, sarei disponibile sin da subito x questo lavoro come bigliettaio, anche xche’ ho lavorato in passato come conducente di scuolabus.Distinti saluti!.

  • mi e sempre piaciuto questo lavoro sono prondo

    • non ci occupiamo di selezioni e assunzioni per informazioni e candidature segui le indicazioni dell’offerta di lavoro e contatta direttamente l’azienda

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi