Contributo di 8000 euro per pagare l’affitto di casa ecco come richiederli

Bando morosi incolpevoli con sfratto E’ un contributo in denaro definito dalla Regione Lombardia, per aiutare le famiglie in condizioni economiche disagiate a far fronte al pagamento dell’affitto

BANDO PUBBLICO PER ACCEDERE AI CONTRIBUTI DESTINATI AGLI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI, TITOLARI DI CONTRATTI SUL LIBERO MERCATO E SOGGETTI A PROVVEDIMENTI DI SFRATTO(DGR NX/5644 del 03/10/2016)

 

Contributo Fondo Sociale Affitto  
CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

E’ un contributo in denaro definito dalla Regione Lombardia, per aiutare le famiglie in condizioni economiche disagiate a far fronte al pagamento dell’affitto.

 

Si comunica che è possibile presentare la domanda per l’accesso ai contributi messi a disposizione dalla Regione Lombardia, relativi al contenimento dell’emergenza abitativa volti al sostegno degli inquilini morosi incolpevoli titolari di contratti sul libero mercato e soggetti a provvedimento di sfratto (Deliberazione della Giunta Comunale n. 245/2016).

REQUISITI RICHIESTI:

essere in possesso di attestazione ISEE non superiore a € 26.000,00 o un reddito ISE non superiore a € 35.000,00;
essere destinatario di un atto di intimazione di sfratto per morosità con citazione per la convalida;
essere titolare di un contratto di locazione di unità immobiliare ad uso abitativo regolarmente registrato (sono esclusi immobili con categorie catastali A1, A8 E A9) e risiedere nell’alloggio oggetto della procedura di sfratto da almeno un anno;
essere moroso incolpevole a causa di una consistente riduzione del reddito per le seguenti motivazioni:
·         Licenziamento

·         Mobilità

·         Cassa integrazione

·         Mancato rinnovo di contratto a termine

·         Accordo aziendale e sindacale con riduzione dell’orario di lavoro

·         Cessazione di attività professionale o di impresa

·         Malattia grave

·         Infortunio o decesso di un componente della famiglia

 

Non essere titolare, né se stesso né un componente del nucleo familiare, di diritto di proprietà, usufrutto, uso o abitazione nella provincia di residenza di altro immobile fruibile ed adeguato alle esigenze del proprio nucleo familiare;
PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La modulistica è disponibile sul sito del Comune di Lainate  (www.comune.lainate.mi.it) oppure presso gli uffici del Punto Comune.
LE DOMANDE POTRANNO ESSERE CONSEGNATE DEBITAMENTE COMPILATE DIRETTAMENTE ALL’UFFICIO PUNTO COMUNE  – ENTRO IL10/12/2017.
Bando integrale e documenti sono scaricabili QUI (VEDERE GLI ALLEGATI)

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi