Infermieri Concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di dieci collaboratori professionali sanitari infermieri (personale infermieristico),

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di dieci collaboratori professionali sanitari infermieri (personale infermieristico), categoria D; riapertura dei termini per la presentazione delle domande del concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di due collaboratori professionali sanitari – tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro (personale di vigilanza ed ispezione) categoria D e avviso pubblico per l’attribuzione dell’incarico di direttore di struttura complessa appartenente all’area della medicina diagnostica e dei servizi – disciplina di Anatomia Patologica

Sono indetti i bandi di concorsi pubblici, per titoli ed esami, per la copertura dei sotto indicati posti:

1) Concorso pubblico,

per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di n. 10 collaboratori professionali sanitari infermieri (personale infermieristico), categoria D;

 

2) Riapertura dei termini per la presentazione delle domande del concorso pubblico,

per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di n. 2 collaboratori professionali sanitari – tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro (personale di vigilanza ed ispezione) categoria D;

 

3) Avviso pubblico per l’attribuzione

dell’incarico di direttore di struttura complessa appartenente all’area della medicina diagnostica e dei servizi – disciplina di Anatomia Patologica.

 

Per i requisiti specifici di ammissione e le modalita’ di svolgimento dei concorsi di cui sopra, valgono le norme di cui al decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, come modificato dal decreto legislativo 7 dicembre 1993, n. 517 e dai decreti del Presidente della Repubblica 10 dicembre 1997, n. 483 e 27 marzo 2001, n. 220. Secondo quanto disposto dall’art. 76 del D.P.R. 10 dicembre 1997, n. 483 e dall’art. 53 del D.P.R. 27 marzo 2001, n. 220, nonche’ dall’art. 42 della Legge regionale 25 gennaio 2000, n. 5 e successive modificazioni ed integrazioni,

l’ammissione ai concorsi pubblici di cui trattasi e’ subordinata al preventivo accertamento della conoscenza della lingua italiana o francese, a seconda della lingua nella quale il candidato dichiari di voler sostenere le prove concorsuali, consistenti in prove scritte e orali, come meglio specificato nei relativi bandi.

 

Il termine per la presentazione delle domande, corredate dai documenti prescritti, scade il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica. I Bandi dei concorsi di cui trattasi sono pubblicati integralmente nel Bollettino Ufficiale della Regione Autonoma Valle d’Aosta n. 36 in data 8 settembre 2015. Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ufficio Concorsi dell’Azienda U.S.L. della Valle d’Aosta, Via Saint – Martin de Corleans, n. 248 – Aosta tel. 0165 – 546070 – 546071 – 546073. Sito Internet: www.ausa.vda.it

Vai alla barra degli strumenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi