NEWS il bando per entrare in Polizia è aperto a tutti richiesta licenza media

concorso polizia 2016

Diventare agente di Polizia non passa più solo attraverso la ferma nelle forze armate.A partire dal 2016, concorsi pubblici non più riservati alle persone che hanno svolto servizio nelle Forze armate.

Per il triennio 2016-2018, saranno banditi concorsi pubblici per i cittadini provenienti dalla “vita civile” a cui saranno destinati, per gli anni 2016 e 2017, il 50 per cento dei posti disponibili ogni anno nel ruolo degli agenti ed assistenti della Polizia di Stato e nella misura del 75 per cento per l’anno 2018

Nota bene il concorso non e stato ancora pubblicato 

Ovviamente l’accesso al ruolo iniziale degli agenti ed assistenti della Polizia di Stato prevede, comunque, il possesso di alcuni requisiti, consultabili nella nostra sezione dedicata ai concorsi.

Per il triennio 2016-2018, saranno banditi concorsi pubblici per i cittadini provenienti dalla “vita civi- le” a cui saranno destinati, per gli anni 2016 e 2017, il 50 per cento dei posti disponibili ogni anno nel ruolo degli agenti ed assistenti della Polizia di Stato e nella misura del 75 per cento per l’anno 2018

Requisiti
Cittadinanza italiana – Godimento dei diritti politici – Aver compiuto il 18° anno di età e non aver compiuto il 30° anno di età – Idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia – Non esse- re stati espulsi dalle forze armate o da corpi militarmente organizzati o destituiti da pubblici uffi- ci, né dispensati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento ai sensi dell’art. 127, primo comma, lettera d), del D.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3 e non avere riportato condanne per delitti non col- posi e non essere stati sottoposti a misure di prevenzione – Essere in possesso delle qualità morali e di condotta previste dall’art. 35, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165.
Titolo dI studIo
Diploma di scuola secondaria di 1° grado o equipollente.
Prove d’esame
Prova scritta d’esame consistente in risposte ad un questionario, articolato in domande a rispo- sta a scelta multipla, tendenti ad accertare il grado di preparazione culturale dei candidati, verten- ti su argomenti di cultura generale, sulle materie previste dai vigenti programmi della scuola media dell’obbligo, nonché sull’accertamento di un sufficiente livello di conoscenza della lingua straniera scelta dal candidato tra quelle indicate nel bando e delle apparecchiature e delle applicazioni infor- matiche più diffuse, in linea con gli standard europei.

Prove di efficienza fisica (corsa mt. 1000 – salto in alto – trazioni alla sbarra), accertamenti psi- co-fisici (esame clinico generale, prove strumentali e di laboratorio) ed attitudinali (accertamen- to dell’attitudine del candidato al servizio di polizia attraverso batterie di test collettivi ed indivi- duali ed un colloquio).

Valutazione dei titoli di servizio di cui all’art. 7 del decreto 22 febbraio 2006 (esclusivamente per candi- dati al concorso riservato ai volontari delle forze armate).

I vincitori del concorso sono nominati allievi agenti della Polizia di Stato e sono avviati a frequentare un corso di formazione di 12 mesi, di cui i primi 9 in una delle Scuole di polizia presenti sul territorio ed i re- stanti nella sede di servizio di assegnazione che sarà diversa dalla provincia di origine, da quella di resi- denza e da quelle limitrofe.

Nota bene il concorso non e stato ancora pubblicato  Per rimanere aggiornato sul prossimo concorso in Polizia vai al sito web polizia di stato sezione concorsi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi