Tirocini per giovani laureati al Garante della Privacy

Il Garante per la protezione dei dati personali seleziona cinque giovani laureati per svolgere un tirocinio di sei mesi, durante il quale è prevista un’indennità di partecipazione di 400 euro mensili.

Per la partecipazione ai candidati è richiesto:

  • Il possesso di laurea di secondo livello specialistica, magistrale o ciclo unico, conseguita con votazione non inferiore a 105/110 (o equivalente), in giurisprudenza o scienze politiche o scienze della comunicazione o equipollenti.
    • In alternativa il possesso del dottorato di ricerca, o master universitario post lauream di durata almeno annuale o di un corso di specializzazione universitario di durata almeno annuale
  • Non aver compiuto il 30° anno di età.

 

In ogni caso, il titolo deve esser stato conseguito da non più di 12 mesi.

Dei cinque tirocinanti selezionati, quattro avranno un profilo giuridico e uno un profilo “comunicativo”. Per questo saranno formate due graduatorie relative ai differenti profili.

Nella selezione saranno considerati i titoli posseduti dai candidati ed i più meritevoli saranno chiamati a svolgere un colloquio attitudinale.

Le domande, compilate secondo l’apposito schema insieme alla copia di un documento di identità in corso di validità, dovranno essere inviate entro il 16 novembre 2015 tramite posta elettronica certificata (PEC) a risorseumane@pec.gpdp.it.

Per consultare l’avviso, vai sito del Garante!

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi