Tribunale selezione Laureati in giurisprudenza per tirocini che permetterà il diritto accesso al concorso in magistratura

Il Tribunale di Messina seleziona venti tirocinanti che per un periodo di diciotto mesi assisteranno e coadiuveranno i magistrati nelle loro attività giurisdizionali.

Il tirocinio concluso positivamente permetterà il diritto accesso al concorso in magistratura e sarà equivalente ad un anno di pratica forense e di frequenza della Scuola di specializzazione per le professioni legali.

Possono partecipare alla selezione pubblica coloro in possesso dei requisiti indicati nel Decreto Legge 69/2013 convertito con modificazioni dalla Legge 98/2013. Si tratta di:

 

  • Laurea in giurisprudenza il cui corso abbia avuto una durata almeno quadriennale,
  • Possesso dei requisiti di onorabilità
  • Una media di almeno 27/30 negli esami di diritto costituzionale, diritto privato, diritto processuale civile, diritto commerciale, diritto penale, diritto processuale penale, diritto del lavoro e diritto amministrativo, ovvero un punteggio di laurea non inferiore a 105/110
  • Non aver compiuto i trenta anni di età.

 

Le domande di ammissione devono essere inviate entro il 21 novembre 2015, tramite la modulistica presente sul sito del Tribunale.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi